Stampanti Fiscali RT compatibili con E3G

Il Decreto Legislativo n. 127/ 2015 ha istituito l’obbligo di utilizzo di stampanti fiscali in grado di trasmettere i corrispettivi giornalieri in tempo reale (RT).
Dal 1° luglio 2019 diventa obbligatorio l’invio elettronico dei corrispettivi per tutti gli esercenti con ricavi superiori ai 400 mila euro annui.
Dal 1° gennaio 2020 lo scontrino elettronico diventerà obbligatorio per tutti e sostituirà lo scontrino cartaceo.
LE SANZIONI PER CHI NON SI METTE IN REGOLA ENTRO IL PRIMO LUGLIO SONO SOSPESE FINO AL 31 DICEMBRE 2019.

Spintec ha integrato nel software E3G il supporto per le seguenti stampanti RT:

MICRELEC HYDRA SF20

MICRELEC HYDRA SF20

  • Elevata velocità di stampa fino a 250mm/sec.
  • Ampiezza di stampa 57mm o 80mm programmabile.
  • Tastiera integrata 30 tasti dotata di pratico meccanismo estraibile a slitta.
  • Porte Seriali, USB e LAN di serie.
  • Display ad alta luminosità.
OLIVETTI PRT 400FX

OLIVETTI PRT 400FX

PRT400FX rappresenta l’ultima generazione di stampanti fiscali Olivetti:
- Performance elevate ed affidabilità
- Inserimento carta easy loading
- Connettività tramite RS232 o Ethernet/LAN integrata

OLIVETTI PRT 80 FX

OLIVETTI PRT 80 FX

  • Display grafico 144x32 dots;
  • Velocità fino a 250 mm/sec;
  • Interfacce Lan, USB Host e slave, seriale;
  • WiFi opzionale;
Custom KUBE X F RT

Custom KUBE X F RT

  • Processore 100 Mhz.
  • Mass Storage DGFE su SD CARD.
  • Tastiera Esterna USB alfanumerica a 35 o 60 tasti personalizzabili.
  • Display Esterno bifacciale LCD 2x20 caratteri.
  • Velocità di stampa max. 240mm/sec.
  • Interfacce 1 x RS232 - 1 x USB Host - 1 x USB Device (tastiera) - 1 x ETHERNET - 1 x Porta cassetto rendi-resto - 1 x Porta display - 1 x Wi-Fi, Bluetooth (opzionali).


Nota: attualmente non gestisce aliquote IVA con valore 0, cioè esenti, non imponibili, ecc... / attualmente non supporta la funzione di annullo scontrino.


 

Successivamente sarà integrato il supporto per le stampanti

Epson FP-81II RT e Epson FP-81III RT

Epson FP-81II RT e Epson FP-81III RT

  • Elaborazione veloce: Processore fiscale core ARM926 da 400 MHz
  • Stampa veloce: Velocità di stampa: fino a 150 mm/s
  • Connessione semplificata: Interfacce seriale e USB
  • Flessibilità dei supporti: Dimensioni carta da 80/60/58 mm

 

EPSON POS RT FP-90III Stampante fiscale Telematica RT

EPSON POS RT FP-90III Stampante fiscale Telematica RT

Caratteristiche principali

  • Elaborazione veloce: Processore fiscale core ARM926 da 400 MHz.
  • Stampa veloce: Velocità di stampa: fino a 150 mm/s.
  • Connessione semplificata: Interfacce seriale e USB.
  • Flessibilità dei supporti: Dimensioni carta da 80/60/58 mm.
  • Interfacce: RS-232, USB 2.0 tipo Mini-B, USB 2.0 tipo A, Scheda di memoria SD, vuota, interfaccia Ethernet (100Base-TX / 10Base-T), Scheda SD per il Giornale di Fondo Elettronico.

Ulteriori informazioni generali

Attivazione del registratore telematico

Una volta acquistato l’RT, l’esercente si deve accreditare con una procedura online disponibile sul sito delle Entrate e svolgere alcuni adempimenti preliminari, attraverso i quali i misuratori RT:

- vengono identificati e “censiti” a seguito della generazione di un certificato dispositivo;

- vengono abbinati alla partita Iva dell’esercente;

- vengono attivati con l’intervento dei tecnici abilitati dall’Agenzia delle Entrate.

Terminate queste operazioni, il registratore passa in uno status di “attivato” e genera un Qrcode da apporre sull’RT per essere visibile ai clienti. All’atto della prima trasmissione dei dati, gli RT passeranno nello stato “in servizio”.